Zagor Stripovi

Please forward this error screen to eu-05. Utorak i srijeda – ne radimo. Od četvrtka do subote radimo uobičajeno. Povodom predstojećih blagdana, u zagor Stripovi od 10.

CRŠ, Matica HR, SC Tino, UPI-2M, kolekcionarske figurice i društvene igre. Našu ponudu naslova znanstvene fantastike dopunili smo većim brojem Siriusa. Cijelokupnu ponudu Siriusa i ostalih “pisanih romana” možete pregledati klikom na gornji izbornik “Ponuda: Pisani romani”. Sva prava zadržana, Strip knjižara Asteroid B612 d. Negli anni settanta, nella collana Freccia Pocket, vennero editi undici volumi con le storie inedite in Italia di produzione francese. Negli anni ottanta vennero pubblicate in appendice alle storie del Comandante Mark pubblicate sula Nuova Collana Araldo, dal n. Negli anni novanta l’editore ripropose le storie del personaggio in formato bonelliano nella collana Blek, edita per 52 volumi dal 1990 al 1994 e nella collana Il Grande Blek Gigante, edita per 16 volumi dal 1990 al 1995 che proponeva storie realizzate per il mercato francese.

Son” che pubblicava materiale western d’importazione senza però molto successo. Lo stesso argomento in dettaglio: Personaggi del Grande Blek. Blek è un atletico trapper dai lunghi capelli biondi che indossa sempre un cappello di marmotta, un gilè di pelliccia che copre il torace e dei pantaloni rossi. Per combattere usa principalmente le mani nude ma usa anche il fucile “Kentucky” usato dai cacciatori americani dell’epoca. L’autore Bane Kerac pubblica in Yugoslavia nel 1980 sulla rivista Strip Zabavnik l’episodio “Cuore spezzato” nella quale Blek incontra una guerriera indiana chiamata Piccolo Piede che sposa ma perde subito dopo un attacco al forte inglese “Killer”. Si scoprirà che in realtà Piccolo Piede è ancora viva ma ricomparirà solo dopo alcuni anni.

Il grande Blek è un film del 1987 diretto da Giuseppe Piccioni. Civello ha inoltre realizzato anche tre storie a fumetti di Capitan Miki. Una canzone di Mario Castelnuovo del 1988 è dedicata al personaggio. In Francia le edizioni Lug che pubblicavano le storie di Blek realizzano in tiratura limitata una medaglia con in bassorilievo il volto di Blek con la scritta Blek Le Roc da regalare ai lettori come premio per le cento migliori lettere inviate.

141 di Kiwi del gennaio del 1967 vi compare una pubblicità della società Festa di Parigi che reclamizza una maschera di Blek per l’imminente carnevale. Work in cui in ogni numero vi è un fascicolo illustrato con allegata una statuina. L’esclamazione usata dagli inglesi in tutta la serie, il famoso “Goddam”, la cui traduzione letterale è una bestemmia, rimane senza censure in un periodo di puritanesimo assoluto come gli anni cinquanta. URL consultato il 22 dicembre 2016. URL consultato il 21 dicembre 2016. Le Giubbe Rosse son tornate . 2000, Les héros des Editions LUG – Chronologie – Le Blog de Kit.